PUNTI CHIAVE

  • Interfaccia estremamente semplice, con pochi tasti, processi di lavoro integrati e wizards auto-esplicativi per l'elaborazione dati
  • Gestione illimitata di nuvole di punti 3D provenienti da dati LIDAR, sensori 3D e fotogrammetria
  • Gestione e navigazione di grandi dataset di nuvole di punti 3D
  • Visualizzazione di punti con mappatura colorata di altezza e distanza (utile per la classificazione di punti e oggetti)
  • Speciale tool Solid Image per creare immagini con informazione di profondità da importare direttamente in CAD (grazie a gexcel CAD plug-in) per il ridisegno con polilinee 3D

 

IMPORTAZIONE

  • dati lidar (las, laz, e57, ply, rgp, rxp, asc, rup, fws, ixf, pst, txt, pts, zfs, liste di punti GNSS GPS, dati grezzi di tutti i principali sensori laser)
  • mesh esterne (stl, ply, 3ds, obj, dxf, OpenSceneGraphFormat)
  • modelli di superficie digitale (DSM)
  • progetti JRC 3D Reconstructor

 

ESPORTAZIONE

  • immagini solide come nuvole di punti (e57, rgp)
  • nuvole di punti (e57, txt, pst, laz, las)

 

OUTPUT

  • ortofoto e solid images (con esportazione diretta in CAD)
  • prospetti
  • piani
  • modelli 3D
  • video fly-through con grandi dataset
  • mappe di planarità
  • distanze lineari
  • calcolo di volumi (invasi, cave, ecc.)
  • annotazioni e coordiante

 

REQUISITI DI SISTEMA

  • OS: Windows (XP SP2, Vista, 7, 8, 10)
  • Versione: 64 bit
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce FX e successive
  • RAM: 16GB